Novità: in caso di cancellazione del volo legata al COVID-19, puoi avere il rimborso del costo del biglietto in denaro. Clicca qui

Perché un aereo impiega tempi differenti per percorrere la stessa rotta in direzioni opposte

È capitato a tutti i viaggiatori, e sarà capitato sicuramente anche a voi. Avete prenotato un volo completo di andata e ritorno e controllando i dettagli del viaggio avete notato che il volo di andata e quello di ritorno avevano durate diverse, nonostante si trattasse della stessa identica rotta. Se avete pensato a un errore del sito o magari un caso dovuto a circostanze temporanee, abbiamo una notizia per voi: un aereo può impiegare tempi differenti per percorrere la stessa rotta in direzioni opposte.
 

Effetto Coriolis

Facciamo un esempio concreto: un aereo Ryanair in partenza da Roma con destinazione Lisbona impiega 3 ore e 10 minuti per completare il suo volo; al ritorno lo stesso aereo Ryanair partirà da Lisbona e arriverà a Roma dopo “solamente” 2 ore e 55 minuti. Ma com’è possibile: stessa compagnia aerea, stesso tipo di velivolo, stessa distanza eppure tempi di volo differenti? Il motivo è da ricercarsi nella rotazione terrestre, ma aspettate: non giungete a conclusioni affrettate! È un po’ più complicato di quello che potrebbe sembrare.

La Terra ruota in direzione est (a 1670 km/h), quindi si potrebbe pensare che, muovendosi verso ovest, un aereo raggiunga la sua destinazione più in fretta, poiché questa gli vada in qualche modo incontro, gli si avvicini, giusto? Sbagliato!

È esattamente il contrario: un aereo impiega meno tempo se vola da ovest verso est.

Nell’esempio citato, infatti, è la tratta Lisbona-Roma la più breve in termini di tempo, e non viceversa, e tra le due città è Lisbona quella più occidentale, mentre Roma si trova relativamente più a est.

rotta Roma Lisbona

Con la rotazione della Terra, ruota il suolo come l’aria, e l’aereo ne è dunque coinvolto. L’aereo quindi viene spinto verso est a una velocità ben superiore a quella che è in grado di raggiungere.

La differenza di tempo nel percorso è di soli 15 minuti, la distanza aerea tra gli aeroporti di Roma e Lisbona è di circa 1840 km, in caso di voli più lunghi la differenza di tempo sulla stessa rotta in direzioni opposte aumenterebbe.  

Ma allora la rotazione non c’entra affatto? C’entra, ma non in modo diretto.

Tranquilli, facendo qualche ricerca, si scopre che la causa di questa insolita differenza di tempo è la forza di Coriolis. La forza di Coriolis (o semplicemente effetto Coriolis) è una forza scatenata dalla rotazione terrestre, in grado di indirizzare verso est forti correnti a getto (in inglese jet stream) generate dallo scontro delle masse d'aria fredda delle alti latitudini - quelle più vicine ai poli - con quelle d'aria più calda delle medie latitudini. Queste correnti fluiscono a velocità elevata nella direzione della rotazione terrestre, così ad alta quota si creano delle vere e proprie corsie d’aria, che i velivoli sfruttano per raggiungere velocità maggiori durante la navigazione da ovest verso est.

Viceversa, volando da est verso ovest, queste correnti fanno resistenza al volo, spingendo letteralmente il velivolo lontano dalla sua meta.

 

La prima volta

La possibilità di sfruttare il jet stream per accorciare i tempi di volo non apparve da subito ovvia. La prima compagnia aerea a rendersi conto dell’utilità di queste forti correnti d’aria durante la navigazione fu la Pan Am nel 1952. Un Boeing B-377 fece registrare un nuovo record di volo completando la rotta Tokyo-Honolulu in sole 11 ore e 30 minuti, invece delle 18 ore impiegate in precedenza.

Il pilota, utilizzando il jet stream, riuscì persino a evitare lo stop previsto per il rifornimento di carburante.

Oggi, queste autostrade di vento vengono prese in considerazione nella pianificazione delle rotte di volo ed è per questo che nei dettagli del vostro volo vi capita di trovare delle differenze in termini di tempo tra andata e ritorno.


Noi di Volo-in-Ritardo.it siamo esperti del mondo dei viaggi. Con un team internazionale di esperti legali e un software basato su intelligenza artificiale creato dalla nostra azienda, aiutiamo i viaggiatori come te a ottenere una compensazione per un volo in ritardo, cancellato o in overbooking. Sapevi che hai almeno 2 anni per chiedere un risarcimento per queste brutte esperienze? Conosci meglio i tuoi diritti, oppure controlla gratuitamente il tuo volo!

Verifica il mio volo