Novità: in caso di cancellazione del volo legata al COVID-19, puoi avere il rimborso del costo del biglietto in denaro. Ottieni rimborso

Volo cancellato a causa del coronavirus?

Richiedi il rimborso

Volo in ritardo, cancellato o in overbooking?

Verifica la compensazione

Rimborso aereo per cancellazione: limite di tempo e modalità per la richiesta

In tutti i casi di cancellazione di un volo, hai diritto al rimborso in contanti del prezzo pagato per il biglietto o, se il passeggero preferisce, in voucher o miglia, a meno che la compagnia non riesca a sistemarti su un volo alternativo.

Nei casi in cui il problema all'origine del volo cancellato fosse invece in qualche modo evitabile, puoi avere diritto a un risarcimento, fino a 600 euro a testa.

 

Indice rapido

I tempi di rimborso

La scadenza dei termini

Coronavirus e rimborsi

Rimborso contro voucher

Volo-in-Ritardo.it per te

Rimborso per volo cancellato: tempistiche per richiederlo e ottenerlo

Quando si è vittima di una cancellazione del volo, uno dei primi pensieri di ogni passeggero è quello di voler essere giustamente rimborsati. Come probabilmente saprai, questo è possibile grazie al Regolamento CE 261/2004, che insieme alle altre norme sui diritti dei passeggeri, impone alla compagnia aerea di rimborsare in contanti il passeggero entro 7 giorni dalla sua richiesta. Il rimborso deve essere pagato in contanti o, previo accordo firmato con il passeggero, in altre forme, come voucher, buoni o altri serviziSuggeriamo sempre di presentare una richiesta di rimborso appena possibile e, addirittura, farlo quando si è ancora in aeroporto o appena ricevuta la comunicazione potrebbe essere la cosa più facile, avendo sottomano tutti i dati e i documenti necessari. 

Controlla subito e gratuitamente se sei ancora in tempo per il tuo reclamo!

 

➜ Invia richiesta di rimborso

 

La scadenza per inviare una richiesta di rimborso

La maggior parte delle compagnie aeree è tutt'altro che collaborativa, quando si tratta di risarcire i propri passeggeri a seguito di un disservizio procurato, e per riuscire a ottenere un risarcimento bisogna sapersi muovere tra mille cavilli e avere una certa dimestichezza con le questioni legali. Per essere sicuri di vedersi restituire i propri soldi, si devono rispettare delle tempistiche che variano da stato europeo a stato europeo.

 

Paese

 

Compagnie aeree

 Limite di tempo per un reclamo 

 

Belgio

 

 

Brussels Airlines

 

 

1 anno

 

Polonia

 

LOT

 

1 anno

 

Italia

 

 

Alitalia, Blue Panorama, Air Italy

 

2 anni

Olanda

 

Coredon, KLM, Transavia

 

2 anni

 

Germania

 

Lufthansa, Eurowings, Germanwings

 

 

3 anni

 

 

Danimarca

 

 

 Atlantic Airways, Danish Air Transport 

 

3 anni

Spagna

 

Iberia, Vueling, Volotea

 

5 anni

 

Francia

 

 

Air France, HOP!, Aigle Azur

 

5 anni

 

 Regno Unito e Irlanda 

 

British Airways, easyJet, Ryanair

 

6 anni

 

 

Portogallo

 

 

TAP Air

 

3 anni

 

Grecia 

 

Aegean Airlines, Olimpic Air

 

5 anni

 

 

Svizzera

 

 

Swiss International Air Lines

 

2 anni

 

Romania

 

TAROM

 

3 anni

 

 

➜ Invia richiesta di rimborso

 

Coronavirus: quali sono i miei diritti in caso di volo cancellato?

Se il tuo volo viene cancellato a causa delle misure contro il COVID-19, come anticipato, hai diritto al rimborso totale del biglietto entro entro 7 giorni dalla tua richiesta. 

Attualmente, molte compagnie aeree e agenzie di viaggio offrono unicamente voucher, che possono essere utilizzati per prenotare un nuovo biglietto in futuro. Tuttavia, questa politica di voucher non è in linea con le norme europee.

Oltre al fatto che molte compagnie aeree attualmente non rispettano il Regolamento, i voucher in genere non forniscono alcuna garanzia o protezione per il consumatore. In caso di fallimento della compagnia aerea, infatti, i tuoi soldi saranno persi.
 

➜ Richiesta di rimborso

A cosa ho diritto?

Se il tuo volo è stato cancellato a causa delle misure contro il COVID-19, non ti spetta un risarcimento, ma hai diritto invece al rimborso totale del costo del biglietto. Il coronavirus è considerato una circostanza straordinaria, per cui la compagnia aerea non è obbligata a risarcire i passeggeri per il volo cancellato, non essendo responsabile per l'accaduto.

Attenzione: il risarcimento aggiuntivo non equivale al rimborso del biglietto! Anche durante la pandemia di coronavirus, l'Unione europea richiede che le compagnie aeree siano obbligate per legge a rimborsare l'intero importo, entro 7 giorni dalla cancellazione del volo.

Posso ancora inviare una richiesta di rimborso del volo anche se ho già ricevuto un voucher?

Anche se la compagnia aerea ti ha già offerto un voucher, puoi comunque richiedere il rimborso completo del costo del biglietto.

Il Team di Volo-in-Ritardo.it sarà felice di aiutarti a ottenere il rimborso in denaro per il tuo volo cancellato

Purtroppo, continuiamo a costatare troppo spesso come le compagnie aeree non rispettino gli obblighi previsti dalla legge. I passeggeri sono costretti ad accettare i voucher quando hanno in realtà diritto al rimborso dei costi affrontati per il viaggio. Volo-in-Ritardo.it sarà felice di aiutarti a ottenere questo rimborso, dall'invio della richiesta, alla citazione in giudizio della compagnia aerea in caso di mancato pagamento. Dal 2010 facciamo rispettare i diritti dei passeggeri aerei in tutta Europa.

Inserisci i dati del tuo volo e scopri subito se hai diritto al rimborso del biglietto. In meno di 3 minuti potrai presentare la tua richiesta di rimborso con la formula "Commissione solo in caso di successo": un 25% che coprirà tutte le spese legali e che ti sarà richiesto solo nel caso tu ottenga i tuoi soldi!
 

➜ Invia richiesta di rimborso

Vuoi saperne di più? Conosci meglio i tuoi diritti oppure scopri come lavoriamo.

Verifica senza impegno se hai diritto a un risarcimento o a un rimborso!

Verifica il mio volo