9˚ CONSIGLIO DI VIAGGIO: quali sedute scegliere in aereo


Andare in vacanza è uno dei più grandi piaceri della vita. Già nella fase dei preparativi e nel decidere cosa si andrà a visitare, si provano molte emozioni ed aspettative, per finire con una totale sensazione di felicità una volta arrivati a destinazione. Quest’estate fai le valigie e prenditi una pausa dalla quotidianità, assaporando appieno l’avventura in una nuova città. Non sai da dove cominciare? Non preoccuparti, siamo qui per aiutarti a rendere la tua vacanza indimenticabile. Grazie ai nostri Consigli di Viaggio, vogliamo fare in modo che la tua vacanza sia il più rilassante possibile!

Con il passare degli anni lo spazio per le gambe e l’ampiezza dei sedili all’interno dell’aereo si sono ridotti drasticamente. Sentirsi intrappolati rende l’esperienza di volo molto meno piacevole. Fortunatamente, però, noi di Volo-in-Ritardo.it conosciamo il consiglio giusto per rendere il tuo viaggio in aereo molto più confortevole!

Consiglio di viaggio: quali sedute scegliere in aereo

Il consiglio di viaggio di questa settimana è utile a coloro che viaggiano con un’altra persona, ma non vogliono rinunciare alla comodità di avere una fila di sedili tutta per sé. Al momento del check-in, scegli il sedile vicino al finestrino e quello del corridoio di una stessa fila, lasciando così la seduta centrale libera. Con un pizzico di fortuna, il sedile centrale rimarrà libero, permettendo a te ed al tuo compagno di viaggio di avere una fila di sedili tutta per voi. Ovviamente non c’è nessuna garanzia, in quanto il volo potrebbe essere completamente prenotato e ci sono molte persone che viaggiano da sole che potrebbero sedersi tra voi due. Tuttavia, c’è anche un’alta probabilità che i passeggeri che viaggiano da soli non vogliano sedersi tra due estranei e scelgano un altro posto ancora disponibile sull’aereo. Nella peggiore delle ipotesi, ti siederai accanto ad uno sconosciuto, anche se, in questo caso, potrai chiedere gentilmente di fare cambio di seduta e potrai trascorrere le ore di viaggio parlando con il tuo compagno.

Prova a mettere in pratica questo consiglio per il tuo prossimo viaggio, essendoci una soluzione anche in caso di insuccesso! Tieni d’occhio il sito Volo-in- Ritardo.it per conoscere tutti gli altri consigli di viaggio che pubblicheremo nelle prossime settimane.