Recupero della valigia? I trucchi per ritirarla per primi


Dopo l'atterraggio e l'arrivo alla tua destinazione finale, l'ultimo passo per completare il tuo viaggio in aereo ed iniziare la tua fantastica avventura è quello del ritiro del tuo bagaglio. Il più delle volte dovrai aspettare più di qualche minuto e molte valigie passare sotto i tuoi occhi prima di poter vedere il tuo amato bagaglio. A volte, l'attesa può giocare brutti scherzi e non vedere subito la tua valigia sul nastro trasportatore dell'aeroporto potrebbe farti pensare al peggio: trascorrere ulteriori ore al banco reclami dei bagagli smarriti. Ciò che ancora non sapevi però è che ci sono due piccoli trucchetti per far sì che la tua valigia esca dall'aereo prima delle altre, facendoti così risparmiare tempo ed inutili paure.

Il primo stratagemma è quello di fare il check-in della valigia tra gli ultimi passeggeri del volo. Invece di metterti subito in coda al check-in, trascorri la lunga attesa facendo un po' di shopping tra i vari negozi dell'aeroporto o gustandoti con calma il tuò caffè. Dopo che la coda è diminuita e quasi tutti i passeggeri hanno già imbarcato le proprie valigie, ora è il tuo momento per recarti al check-in. 

Secondo l'addetto aeroportuale Thomas Lo Sciuto, il quale ha lavorato per molti anni in un piccolo aeroporto statunitense e si occupava proprio dell'imbarco sull'aereo delle valigie, i bagagli dei passeggeri che hanno effettuato il check-in per ultimi verranno smontate per prime a destinazione. La tua valigia si troverà infatti nella parte anteriore della stiva e quindi sarà riposta per prima nel nastro trasportatore dell'aeroporto a destinazione.

Un altro modo per eludere la coda e far sì che il tuo bagaglio venga scaricato per primo è quello di far applicare l'adesivo "fragile" sulla tua valigia. Al momento dell'imbarco, fai notare all'assistente di terra che il tuo bagaglio contiene degli oggetti che si potrebbero rompere facilmente. Una volta applicata la targhetta di bagaglio fragile, la tua valigia verrà inserita nella stiva dell'aereo per ultima, nonostante tu abbia fatto il check-in per primo.

Grazie a questi due semplici trucchi, potrai risparmiare molti minuti d'attesa ed iniziare subito la tua vacanza!      

 

Ti è piaciuto? Continua a leggere i nostri articoli nel nostro blog o seguici su Facebook, Twitter ed Instagram

Il Team di Volo In Ritardo.it