Novità: in caso di cancellazione del volo legata al COVID-19, puoi avere il rimborso del costo del biglietto in denaro. Ottieni rimborso

Gli influencers da seguire nel 2018: Travel Stories, il blog di Claudia Moreschi, una hippie con il cuore a est

Ho deciso di cambiare vita: ho mollato il mio lavoro e sono partita da sola zaino in spalla per 5 mesi nel Sud-Est Asiatico. 

Se sei alla ricerca d’ispirazione per la tua prossima vacanza, perchè non dare un’occhiata ai migliori travel blogger europei, che hanno fatto dei viaggi il loro stile di vita? Nel nostro blog dedicato ai migliori “Influencers da seguire nel 2018” abbiamo raccolto per te le interviste di questi famosi appassionati di viaggi con la valigia sempre pronta. Questa settimana ti presentiamo il travel blog di Claudia Moreschi, Travel Stories, un vero e proprio diario di viaggio, ricco di consigli su come pianificare al meglio la tua prossima vacanza e perchè no...anche cambiare vita! 

Come ci spiega Claudia, mollare tutto e inziare una nuova vita non è impossibile. Se sei alla ricerca di un'esperienza più avventurosa del solito, la nostra travel blogger di questa settimana ti spiegherà anche come viaggiare da soli senza paura. 

Vuoi saperne di più? Leggi qui di seguito l’intervista rilasciata da Claudia Moreschi a noi di Volo-in-ritardo.it
 

 

GLI INFLUENCERS DA TENERE D'OCCHIO NEL 2018 - Intervista a Claudia Moreschi

 

 

DOMANDA: Hai fatto terno al lotto! Ora hai la possibilità di viaggiare per un mese intero. Quale continente sceglieresti tra Asia, Africa, Europa, Nord America o Sud America?

CLAUDIA: "Chi mi conosce bene o bazzica sul mio blog sa che risponderei senza ombra di dubbio “Asia”, perché è proprio questo l’angolo di mondo che ha un posto speciale nel mio cuore. Nei miei viaggi ho esplorato l’Asia in lungo e in largo (soprattutto in occasione del mio “viaggione” di 5 mesi), ma mi resta ancora molto da scoprire… ad esempio non sono mai stata in Malesia, mai in Giappone (meta che ho in testa da un sacco di tempo!) e tornerei volentieri in Cina, di cui ho avuto solo un piccolo assaggio."

 

DOMANDA: Puoi portare con te un compagno di viaggio, chi porteresti?​

CLAUDIA: "Anche qui chi mi conosce bene sa che risponderei senza dubbi “da sola”, modalità di viaggio che scelgo spesso. In effetti però, visto che con l’Asia gioco in casa, mi piacerebbe portare con me qualche amico..."

 

DOMANDA: È giunto il momento di partire, ma il tuo volo è in ritardo di 4 ore​. In queste situazioni, quale consiglio daresti per trascorrere piacevolmente l’attesa in aeroporto?

CLAUDIA: "Il mio primo pensiero in questo caso sarebbe “Ecco, con il treno non sarebbe mai successo”! (visto che non amo molto gli aeroporti). A parte questo cercherei di trovare consolazione nella lettura, approfittando del tempo per trovare nuove ispirazioni per il mio imminente viaggio."

 

DOMANDA: Quale è stata la tua peggiore esperienza in materia di ritardi aerei?

CLAUDIA: "Mi è capitato di subire qualche ritardo, ma generalmente sono abbastanza fortunata (anche se, come dicevo sopra, quando posso preferisco altri mezzi di trasporto, in primis il treno). Un’avventura però memorabile è avvenuta nel 2010, quando causa ritardo ho perso la mia coincidenza per il Malawi e mi sono ritrovata un giorno e mezzo ad Addis Abeba, in Etiopia. La sosta di per sé non è stata esaltante, ma in fondo è stato bello ritrovarmi in un luogo che magari altrimenti non avrei mai visitato."

 

 

DOMANDA: L’aereo ha dovuto fare un atterraggio d’emergenza e sei finita in un’isola sperduta. Chi vorresti avere insieme te in questa circostanza?

CLAUDIA: "Questa è una domanda difficile… non mi viene in mente nessuna celebrità particolare con cui vorrei condividere un’isola deserta… ma spererei solo di trovarmi non da sola e in compagnia di gente simpatica."

 

DOMANDA: Quale delle seguenti opzioni di viaggio preferisci e perchè? Backpacking o vacanza in un hotel di lusso?

CLAUDIA: "Backpacking tutta la vita! Zaino leggero con il minimo indispensabile, equipaggiamento spartano, guesthouse, bus sgangherati e immersione nella vita locale! Gli hotel di lusso proprio non mi appartengono."

 

DOMANDA: Qual è stata la tua vacanza preferita in assoluto?

CLAUDIA: "Più che di vacanza io parlo sempre di viaggio, perché mi lancio sempre in qualche avventura... amo i viaggi dinamici e alla scoperta, non amo stare tutto il giorno in spiaggia a prendere il sole." 

 

DOMANDA: In una sola frase, come definiresti il tuo blog per tutti coloro che ancora non ti conoscono?

CLAUDIA: "Mi definisco spesso “una hippie girl con il cuore a est” perché i miei viaggi sono sempre un po’ in stile hippie, zaino in spalla, low budget… e appena posso vado inevitabilmente a est!"

 

 

Se quest’intervista ti ha appassionato, visita il profilo Instagram di Claudia, o la sua pagina Facebook, dove potrai ammirare le foto dei fantastici posti che ha visitato. 

Inoltre, qui puoi trovare alcuni degli articoli più interessanti del suo blog, Travel Stories: 

 

E ricorda: se nel tuo prossimo viaggio ti capiterà di avere un ritardo o una cancellazione del tuo volo, potresti avere diritto ad un risarcimento fino a 600€! Controlla subito quanto ti spetta, inserendo i dati del volo sul nostro calcolatore automatico. Siamo qui per aiutarti!

 

 
 

 

Verifica il mio volo