Volare spendendo poco: 5 suggerimenti per risparmiare sui biglietti aerei

State pensando di regalare una fuga romantica alla vostra anima gemella, o magari di distrarvi un po’ con un viaggetto con i vostri amici, oppure di organizzare una riunione di famiglia speciale ma l’idea dei prezzi dei biglietti aerei vi spaventa? Tranquilli, non dovete abbandonare i vostri sogni. Ecco per voi cinque suggerimenti facili da seguire per risparmiare sul biglietto aereo.  

 

1) Prenotate con largo anticipo oppure…in estremo ritardo

Siete dei tipi organizzati? O avete le ferie fisse per via dei vostri impegni lavorativi? Beh in entrambi i casi ci sono buone notizie per voi, potete risparmiare sull’acquisto di un biglietto aereo prenotandolo con il giusto anticipo. Ok, ma qual è il giusto anticipo? È noto che per raggiungere il tasso di riempimento del volo desiderato, le compagnie aeree offrono tariffe differenti che variano in base al momento in cui viene effettuata la prenotazione. Per assicurarsi quelle più economiche vi consigliamo di acquistare il vostro biglietto con 3 mesi di anticipo per i voli a corto e medio raggio, e tra i 6 e gli 8 mesi di per quelli a lungo raggio.

Ma prenotare con largo anticipo non è l’unico modo per fare contento il vostro portafoglio, fare l’esatto contrario può rivelarsi ugualmente efficace: si possono fare degli ottimi affari anche acquistando un volo all’ultimo minuto. Infatti, se il vettore non è riuscito a vendere tutti i biglietti desiderati con molte probabilità abbatterà i prezzi nella speranza di attrarre i viaggiatori con un’offerta imperdibile. Ricordate però che prenotare un volo all’ultimo minuto può essere utile in termini di budget, ma non può certo considerarsi una strategia infallibile, potrebbe significare essere molto flessibili sulle date e perfino sulla vostra meta.

 

2) Flessibilità come parola d'ordine

Essere flessibili è una grande qualità in tanti aspetti della vita, tra i quali rientra sicuramente il viaggiare. D’accordo, la meta può essere una componente fondamentale del vostro viaggio, forse la più importante dopo la compagnia (non ce ne vogliano i viaggiatori solitari), ma non è detto che lo siano anche le date e gli orari dei voli. Essere flessibili su questi fattori può permettervi di risparmiare molti soldi. Ad esempio, i voli prima delle 8 del mattino sono spesso i più economici, come anche quelli nei giorni feriali se confrontati con quelli domenicali o in altri giorni festivi perché la richiesta è decisamente minore.

Inoltre ricordatevi che potete essere flessibili nella scelta degli aeroporti, consultate i voli degli scali secondari solitamente sono quelli scelti dalle compagnie low-cost!

 

3) Monitorate il volo desiderato con questi strumenti

Avete deciso la vostra destinazione ma non avete ancora trovato il volo che soddisfi le vostre necessità? Bene ecco tre semplici strumenti per non farvi sfuggire la vostra occasione. Innanzitutto, abilitate gli avvisi dei prezzi: non perdete tempo a controllare costantemente il prezzo del vostro biglietto aereo, gli avvisi sui prezzi lo fanno per voi aggiornandovi immediatamente.

Poi iscrivetevi alle newsletter: iscrivendovi alle newsletter delle compagnie aeree o delle agenzie di viaggio online conoscerete offerte e promozioni in anteprima.

Infine scaricate le app per mobile: scaricare le app dei vostri siti preferiti vi permetterà di procedere all’acquisto del biglietto ogni volta che vorrete direttamente dal vostro cellulare, così da non rischiare di perdere l’attimo giusto.

 

4) Controllate i dettagli di viaggio prima dell’acquisto

La prima domanda che dovete porvi è: è tutto corretto? La seconda: sono sicuro/a? Controllare due volte prima di inserire i dati della vostra carta di credito e cliccare su “Acquista” può davvero evitarvi una catastrofe. A chi non è mai capitato di fare errori compilando un modulo online, oppure di perdersi un dettaglio importante della propria prenotazione? Probabilmente a nessuno. Prima di acquistare il vostro biglietto accertatevi che l’aeroporto sia quello desiderato, le date quelle possibili e i dati dei passeggeri più che corretti. Forse non è una tecnica per risparmiare, ma dedicare qualche minuto in più della vostra giornata a rileggere attentamente la vostra prenotazione vi eviterà di certo di sprecare un sacco di soldi con un volo sbagliato.

 

5) Fate attenzione al tracciamento dell’indirizzo IP

Indirizzo IP, questo sconosciuto. Per chi non lo sapesse, ogni computer (come anche ogni altro tipo dispositivo dotato di connessione) ha un proprio indirizzo IP, cioè un codice che permette di identificarlo quando si collega alla rete. I siti web sanno bene quando un utente torna a visitarli grazie al tracciamento di questo codice. I siti delle compagnie aeree o gli aggregatori per il confronto sfruttano il tracciamento dell’indirizzo IP per spingervi ad acquistare il volo già la seconda volta che lo ricercate mostrandovi un prezzo lievitato. La soluzione? Cancellate la vostra storia, utilizzate le finestre in incognito, oppure effettuate la prenotazione da un altro computer.

Questi sono i nostri cinque suggerimenti per risparmiare sull’acquisto dei biglietti aerei, come avete visto sono tutti facili da seguire così potrete dedicare un budget più ampio alla vostra vacanza, godervi ristoranti, mostre, party e shopping in completo relax.

Bene, non ci resta che augurarvi buon viaggio, ma se qualcosa non dovesse andare come pianificato ricordatevi che siamo qui per aiutarvi.

Verifica risarcimento