Novità: in caso di cancellazione del volo legata al COVID-19, puoi avere il rimborso del costo del biglietto in denaro. Ottieni rimborso

The Ones To Follow: Los Viajeros Callejeros | Volo-in-Ritardo.it

A tutti noi piace viaggiare, scoprire nuovi posti o semplicemente godersi finalmente del relax in spiaggia. Lungo la strada spesso si incontrano sempre le persone migliori e a volte nascono amicizie per tutta la vita. Quest'anno però, il nostro spirito da esploratori è stato messo a dura prova: gli zaini chiedono di essere riempiti e la voglia di partire si fa sempre più forte. Per questo motivo, la nostra redazione è si è messa in moto per cercare ispirazioni e, parlando di viaggi e luoghi da vedere, blog e Instagram la fanno da padrone! Abbiamo quindi selezionato i migliori blog europei a tema viaggio del 2020, quelli che dopo aver letto delle loro avventure, ci fanno pensare a come convincere il datore di lavoro o la scuola che il medico ci abbia vietato di rimanere nella stessa città per più di due settimane.

Nel prossimo capitolo della nostra serie di blog di viaggio "The Ones To Follow", ti presentiamo i Viajeros Callejeros (Viaggiatori di Strada). Vanessa e Roger hanno deciso di creare il blog per condividere le loro avventure e scoprire nuove destinazioni. Ce lo spiegano meglio loro stessi: "Dobbiamo confessare che oggi, sebbene Viajeros Callejeros sia il nostro lavoro, è anche un'incredibile esperienza di vita perché ci permette di rivivere il viaggio attraverso i ricordi e le immagini che catturiamo".

 

Partiamo con i Viajeros Callejeros

The Ones To Follow - Viajeros Callejeros

Qual è la storia di Viajeros Callejeros? Come è nato il blog?
 

Tutto è iniziato come un modo per ricordare i nostri viaggi, un hobby che con il tempo e praticamente senza volerlo, è diventato la nostra professione da ormai diversi anni.

 

Dove vi trovavate quando la Spagna ha chiuso le frontiere e come avete vissuto questa esperienza?
 

Eravamo a casa, eravamo appena tornati da un viaggio di quasi due mesi in Colombia.

 

Come avete trascorso il vostro tempo durante l'isolamento?
 

La verità è che per noi è stato abbastanza facile, perché quando non siamo in viaggio lavoriamo a casa e sotto questo aspetto siamo abituati a questa routine. D'altra parte, a causa del nostro lavoro, siamo anche abituati a passare molto tempo senza vedere la famiglia e gli amici, quindi anche questa è una situazione in cui andiamo abbastanza d'accordo, anche se non sono mancate le telefonate quotidiane.

 

Il passaggio da viaggi frequenti a un soggiorno a casa così lungo è stato difficile?
 

Questo aspetto è stato più complicato. Il primo mese è andato tutto bene, ma dal secondo in poi la situazione ha cominciato a complicarsi sempre di più quando abbiamo visto che tutti i nostri piani stavano andando a rotoli a poco a poco. C'è stato un momento di grande confusione, ma poi abbiamo deciso di resettare e ricominciare da capo, con nuovi progetti e soprattutto, approfittando della possibilità per creare molti più contenuti per il blog.

 

Avevate prenotato voli che sono stati successivamente cancellati a causa della pandemia? Come si è comportata la compagnia aerea in questa situazione?
 

Sì, abbiamo avuto un paio di voli e su uno abbiamo recuperato i soldi e sull'altro stiamo ancora aspettando.


Anche tu hai subito una cancellazione del volo a causa della pandemia? → Cosa fare in caso di volo cancellato


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

A post shared by Viajeros Callejeros (@viajeroscallejeros) on

 

Cosa vi manca di più nel viaggiare?
 

Stupirci ogni giorno per qualcosa e quel movimento che, anche se a volte finisce per stancarci, è diventato per noi uno stile di vita.

 

E cosa invece vi manca di meno del viaggiare?
 

La stanchezza che a volte abbiamo quando siamo in viaggio da diverse settimane e ci alziamo molto presto per poter lavorare alcune ore, prima di iniziare la giornata.

 

Qual è stato il ritardo di un volo più lungo che vi sia capitato e come ha influito sul vostro viaggio? 


Diversi anni fa ci è stato cancellato un volo di ritorno dall'Italia. All'inizio ci sentivamo totalmente indifesi e non sapevamo cosa fare, dato che non ci è stata data alcuna possibilità di volare fino a 3 giorni dopo. Dopo aver valutato la situazione, abbiamo deciso che la cosa migliore era prenderla come un regalo e quei tre giorni sono serviti per andare a Firenze e ritrovare una città che amiamo.

 

Sapevate che è possibile richiedere un risarcimento fino a 600 euro per i voli in ritardo o cancellati in Europa?
 

Sì, lo sappiamo, anche se le poche volte che l'abbiamo reclamato attraverso i soliti canali, non ha mai funzionato per noi. Così abbiamo optato per altri metodi per ottenere queste compensazioni, come l'assicurazione di viaggio.

 


Anche tu, come i Viajeros Callejeros hai subito un ritardo o è stato cancellato? Volo in Ritardo ti assisterà volentieri! Ci occupiamo di tutto quello che riguarda la compagnia aerea e ci assicuriamo che i tuoi diritti di passeggero siano rispettati, in modo che tu riceva il risarcimento a cui hai diritto. Compila semplicemente i dettagli del tuo volo e ti faremo sapere immediatamente se puoi chiedere un risarcimento per il tuo volo in ritardo o cancellato! Scoprirai subito quanto puoi chiedere come risarcimento.

Controlla il mio volo


 

Quali dei vostri viaggi avete rivissuto più volte dall'inizio della quarantena?

 

Probabilmente il viaggio in Colombia, che è stato l'ultimo.

 

Dove vorreste andare il prima possibile e se avete già dei progetti, quando partirete?

Siamo appena arrivati da un mese di viaggio attraverso il nord della Spagna e proprio domani partiremo per la Svizzera per 13 giorni.
Dopo di che probabilmente continueremo con i viaggi attraverso la Spagna e non appena potremo viaggiare "normalmente", l'Argentina sarà sicuramente la nostra destinazione.

 

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

A post shared by Viajeros Callejeros (@viajeroscallejeros) on

 

Ringraziamo Vanessa e Roger per aver partecipato a questa edizione di "The Ones To Follow " e non vediamo l'ora di leggere i racconti sul nord della Spagna, la Svizzera e, presto, l'Argentina. Siete curiosi di conoscere le loro storie? Date un'occhiata a uno dei nostri articoli preferiti che hanno condiviso sul loro blog, una guida super dettagliata su come godere del meglio che la Colombia ha da offrire:

 

Viaje a Colombia en 46 días

 

Anche tu hai voglia di viaggi?

Leggere i racconti dei Viajeros Callejeros ti ha convinto a prenotare un viaggio o a scoprire un nuovo paese? Certo, quest'anno è un po' difficile, ma non è certo impossibile. E non dimenticare: anche se il tuo volo viene cancellato a causa del coronavirus, hai comunque diritto al rimborso completo del biglietto! Serve aiuto per questo? Cerca tra le tue email i dati del volo e clicca qui sotto per scoprire quanto ti spetta!

 

Richiedi il rimborso

 

 


Dicono di noi...


 

Verifica il mio volo