Torna alle notizie

Turkish Airlines e Lego insieme per la nuova demo sulla sicurezza in volo

Dopo quella del biennio 2012-13 con protagonisti Kobe Bryant e Lionel Messi, la compagnia aerea turca lancia una nuova esilarante campagna pubblicitaria, questa volta sul tema del viaggiare sicuri

 

Le geniali campagne pubblicitarie Turkish Airlines

Cosa accomuna Kobe Bryant e Lionel Messi a Batman e Superman? Qualcuno potrebbe facilmente dire le imprese oltreumane di cui i quattro, chi per realtà chi nella finzione, si sono resi protagonisti. Questa volta però c’è un motivo diverso: la Turkish Airlines. Infatti i due Supereroi sono i testimonial dell’ultima campagna per la dimostrazione delle norme e delle procedure di sicurezza sugli aeromobili della compagnia aerea di linea turca.

Il video davvero divertente ha fatto in poche ore il giro del mondo e conta oggi 23,272,458 di visualizzazioni solo su YouTube.

Un altro successo dunque, dopo quello registrato dalla pubblicità con i campioni dello sport che, lanciata nel 2012, tre anni fa è stata persino nominata "pubblicità del decennio" dallo stesso YouTube nella celebrazione del suo decimo anniversario.

 

Attori in carne ossa? No, in mattoncini colorati

Ma ciò che rende questa nuova campagna davvero unica non è esattamente la scelta, quantomeno insolita, dei protagonisti, ma come sono stati rappresentati. I due Supereroi questa volta non stati interpretati da attori in costumi bensì da personaggi Lego. La nuova campagna è stata realizzata in collaborazione con la famosa azienda di giochi danese che ha concesso l’utilizzo dei suoi mattoncini colorati per comunicare un tema molto importante nella maniera più coinvolgente e accessibile possibile.

batman in mattoncini lego


Ah, il tutto vanta anche una regia d’eccellenza, quella della Warner Bros. Davvero imperdibile...

 

Noi di Volo-in-Ritardo.it siamo esperti del mondo dei viaggi. Con una profonda conoscenza dei diritti dei passeggeri e delle più importanti compagnie aeree mondiali, aiutiamo i viaggiatori come te a ottenere una compensazione per il loro volo in ritardo, cancellato o in overbooking. Sapevi che il tuo diritto al rimborso ha una valenza di 3 anni dal giorno della tua brutta esperienza? Conosci meglio i tuoi diritti!

Condividi articolo