“Mi hanno negato l'imbarco perchè il volo era già pieno, e ora?” Come difendersi dall'overbooking

"Per la prima volta nella mia vita, la compagnia aerea mi ha negato l'imbarco. Quando mi sono presentato al banco del check-in per imbarcare la mia valigia, un assistente di terra mi ha comunicato che il volo era in overbooking e non potevo salire a bordo. Cosa significa? Posso chiedere un risarcimento per imbarco negato?”

Le risposte dei nostri esperti di reclami ai nostri clienti

Mi hanno negato l'imbarco perchè il volo era troppo pieno. Come difendersi dall'overbooking? - Ci pensiamo noi!

A volte le cose non vanno come ci si aspetterebbe e quando gli imprevisti riguardano un volo, è facile per i passeggeri entrare un po' nel panico e temere il peggio per le proprie vacanze o i soldi spesi per il viaggio. Ciò che molti passeggeri però ancora non sanno è che da qualche anno possono far valere i propri diritti e ricevere un rimborso e un risarcimento dalla compagnia aerea. Eccco perciò la risposta di Austin, uno dei nostri esperti claim specialist:

Buongiorno e grazie per averci contattato!
Nonostante per te sia stata la prima volta, i casi di negato imbarco per overbooking sono molto frequenti. Ma non devi preoccuparti, puoi ottenere un rimborso e un risarcimento per la tua brutta esperienza, e a tutto il lavoro....ci pensiamo noi! 
La pratica di overbooking è ormai molto diffusa tra le compagnie aeree, le quali cercano di massimizzare i profitti per ogni volo vendendo più biglietti dei posti realmente disponibili all'interno dell'aeromobile. Per fortuna il Regolamento europeo 261/2004  tutela i diritti dei passeggeri e in questo caso noi di Volo-in-Ritardo.it, con più di 8 anni di esperienza alle spalle in questo campo, possiamo ottenere per te il risarcimento che ti spetta per il tuo caso di negato imbarco. 

Quando la compagnia aerea nega l'imbarco a un passeggero perchè l'aereo è già pieno, il nostro consiglio è innanzitutto quello di richiedere una prova scritta dell'impossibilità di salire a bordo da parte dalla compagnia aerea. In questo modo ottenere una compensazione pecuniaria sarà più facile e più veloce! Tale compensazione viene stabilita in base alla distanza coperta dal volo e varia dai €250 (voli entro i 1500 km), €400 (tra 1501 km a 3500 km) e €600 (dai 3501 km in su).
Inoltre, in caso di overbooking, hai diritto anche a una delle seguenti due opzioni:

  • un volo alternativo gratuito,per raggiungere la medesima destinazione finale;
     
  • il rimborso del biglietto aereo non utilizzato.
     

Spero di esserti stato di aiuto,
a presto,

Austin

 

Per scoprire subito se hai diritto a un risarcimento per negato imbarco, inserisci i dati del tuo volo nel nostro calcolatore. La verifca è totalmente gratuita!

 
 

 

Hai ancora dei dubbi? Scopri di più sull'overbooking oppure dai un'occhiata alle domande frequenti

Verifica il mio volo