Il tuo rimborso per aereo in ritardo o volo cancellato!

Ritardo, cancellazione o imbarco negato?
Potresti ottenere un risarcimento fino a 600,00 € a persona.

Regolamento CE 261/2004: i tuoi diritti in caso di disservizi di volo

Entrato in vigore il 17 febbraio 2005, il Regolamento 261/2004 del Parlamento europeo e del Consiglio istituisce regole comuni in materia di compensazione pecuniaria e assistenza passeggeri in caso di cancellazione del volo, volo in ritardo prolungato o imbarco negato per overbooking. Il Regolamento fa parte della Carta dei diritti del passeggero, e stabilisce un livello minimo di standard qualitativi per la protezione dei passeggeri, aggiungendo alla liberalizzazione del mercato del trasporto aereo una nota fondamentale per la difesa dei loro diritti. La compensazione pecuniaria (o risarcimento) non deve essere confusa con il rimborso del biglietto.

Perché è stato istituito il Regolamento europeo 261/2004?

Il Regolamento CE 261/2004 mira a garantire un elevato livello di protezione per i passeggeri che viaggiano all’interno dell'Unione europea o con compagnie aeree intracomunitarie, stabilendone i diritti minimi in caso di ritardi, imbarchi negati o cancellazioni dei voli. Inconvenienti simili sono diventati sempre più frequenti nell'ultimo decennio e continuano a verificarsi molto spesso, dato anche il mercato in forte espansione e l'aumento del traffico aereo. Da qui l’esigenza da parte della Comunità europea di stabilire regole comuni per la tutela dei diritti di chi utilizza il mezzo aereo per spostarsi.

Se hai subito uno dei disservizi citati, puoi scoprire subito se hai diritto a una compensazione inserendo i dati del tuo volo nel nostro calcolatore. La verifica è completamente gratuita e senza impegno.

 

Per quali voli si è tutelati dal Regolamento CE 261/2004?

Il Regolamento CE 261/2004 tutela i passeggeri:

  • in partenza da un aeroporto situato nel territorio di uno Stato membro soggetto alle disposizioni del trattato;
     
  • in partenza da un aeroporto situato in un paese terzo a destinazione di un aeroporto situato nel territorio di uno Stato membro soggetto alle disposizioni del trattato, salvo se i suddetti passeggeri hanno ricevuto benefici o una compensazione pecuniaria e assistenza nel paese terzo in questione, qualora il vettore aereo operante il volo in questione sia un vettore comunitario.
     

Questo significa che il Regolamento non può essere applicato per la tutela del viaggiatore qualora il ritardo, la cancellazione o il negato imbarco per overbooking avvengano al di fuori dall'Unione europea su un volo operato da un vettore extracomunitario, salvo determinati casi di voli in connessione (o coincidenza). Inoltre il Regolamento non si applica ai passeggeri che viaggiano gratuitamente o a una tariffa ridotta non accessibile, direttamente o indirettamente, al pubblico, ma si applica ai passeggeri titolari di biglietti emessi nel quadro di un programma Frequent Flyer o di altri programmi commerciali dei vettori aerei o degli operatori turistici.


Circostanze eccezionali: quando non hai diritto a una compensazione

Il Regolamento stabilisce anche che il vettore aereo non è tenuto a pagare una compensazione pecuniaria se la cancellazione o il ritardo del volo sono dovuti a circostanze eccezionali, ovvero quelle circostanze al di fuori della sua sfera di responsabilità, come ad esempio forte maltempo o scioperi aeroportuali. Ma in questi casi ha sempre diritto all'assistenza e al rimborso del biglietto (in caso di cancellazione).


 

Rimborso, risarcimento o compensazione pecuniaria? Facciamo un po' di chiarezza.

Ho diritto a un rimborso?  Ho diritto a un risarcimento?, noi di Volo-in-Ritardo.it riceviamo migliaia di queste domande ogni giorno e abbiamo notato che spesso, troppo spesso, si fa confusione tra le parole “rimborso” e “risarcimento”. Cerchiamo allora di spiegarti la differenza tra questi due termini in caso di disservizi di volo. Il “rimborso” è ciò a cui si ha diritto quando il proprio volo viene cancellato o ci si vede negato l'imbarco per overbooking; il suo valore è solitamente pari al costo del biglietto acquistato. In casi eccezionali — dalle 5 ore in su — si può richiedere il rimborso del biglietto anche in caso di ritardo del volo. In questo caso però, occorre rinunciare completamente al volo. 
Il “risarcimento” invece viene determinato in base alla distanza coperta dal volo — criteri che spieghiamo meglio in seguito nell'articolo — e può essere reclamato insieme al rimborso. Il "risarcimento", inoltre, viene chiamato anche “compensazione pecuniaria” o “indennizzo economico”.

 

Ritardo aereo? Ecco i diritti del passeggero

Pasti, bevande e la possibilità di fare due telefonate (o utilizzare fax o email) vanno garantiti a tutti i passeggeri che subiscono 2 o più ore di ritardo. Per quanto riguarda il risarcimento, invece, il ritardo del volo deve essere di almeno 3 ore.  In questo caso, hai diritto a:

  • €250 per tutte le tratte aeree pari o inferiori a 1500 km;
     
  • €400 per tutte le tratte intracomunitarie superiori a 1500 km e per tutte le tratte aeree extracomunitarie comprese tra i 1500 e 3500 km;
     
  • €600 per tutte le altre tratte pari o superiori a 3500 km.
     

Come appena specificato, per ritardi superiori alle 5 ore è possibile rinunciare al volo e richiedere il rimborso del costo del biglietto, oltre alla compensazione.
 

Negato imbarco per overbooking, quali benefici?

L'overbooking — in italiano sovraprenotazione — è la tecnica con cui le compagnie aeree vendono più biglietti aerei degli effettivi posti disponibili sul velivolo. Lo scopo è quello di massimizzare i guadagni ed è del tutto legale. Ci si può trovare in casi del genere quando si effettua il check-in troppo tardi e tutti i posti sono stati assegnati. In quesi casi, però, la compagnia aerea ha il dovere di rimborsare il passeggero del biglietto o offrirgli un altro volo (diritto di riprotezione). Inoltre il passeggero può reclamare una compensazione pecuniaria o concordare altri tipi di compensazioni con la compagnia.

Passeggeri consenzienti – Qualora i vettori aerei si trovino nelle condizioni di dover negare l’imbarco, devono come prima cosa far appello a persone che rinuncino volontariamente alla prenotazione, in cambio di determinati benefici da concordare. I vettori aerei devono garantire il rimborso dell’intera somma del biglietto aereo non utilizzato entro 7 giorni, oppure proporre il primo volo alternativo disponibile, provvedendo alle spese per il trasferimento da un aeroporto all’altro, se necessario.

Passeggeri non consenzienti – I passeggeri non consenzienti devono avere la possibilità di annullare il volo ed essere rimborsati o proseguire il viaggio in condizioni soddisfacenti e in ogni caso devono ricevere un’adeguata assistenza. I passeggeri hanno diritto a pasti e bevande, in maniere adeguata rispetto alla durata dell’attesa, e a una sistemazione in albergo, quando necessario.
I criteri in base ai quali viene stabilita l'entità del risarcimento sono gli stessi descritti sopra per i casi di volo in ritardo.
 

Cosa fare in caso di volo cancellato?

In caso di cancellazione del volo, i passeggeri possono scegliere se richiedere il rimborso totale del biglietto aereo o accettare la proposta della compagnia aerea per un volo alternativo, oltre a usufruire sempre e comunque dell'adeguata assistenza descritta in precedenza e a reclamare un risarcimento. I criteri in base ai quali viene stabilita l'entità del risarcimento sono gli stessi descritti sopra per i casi di volo in ritardo.

Il vettore aereo è però esentato dal pagare una compensazione pecuniaria se:

  • ha informato i passeggeri della cancellazione del volo almeno due settimane prima della data di partenza;
     
  • ha informato i passeggeri nel periodo compreso tra due settimane e sette giorni prima della data di partenza e gli ha offerto un volo
    alternativo per la stessa destinazione con partenza non più di due ore prima o con arrivo non più di 4 ore dopo dal volo originale;

     
  • ha informato i passeggeri meno di sette giorni prima e gli ha offerto un volo alternativo per la stessa destinazione con partenza non più di un’ora o con arrivo non più di 2 ore dopo dal volo originale.

 

I limiti per un reclamo a seconda della nazionalità della compagnia aerea

Il limite di tempo per un passeggero per presentare un reclamo per il disservizio subito varia a seconda della nazionalità della compagnia aerea con cui viaggia. In questa tabella trovi le maggiori compagnie aeree europee, suddivise per nazionalità, e il relativo tempo a disposizione per inviare il tuo reclamo e ottenere una compensazione pecuniaria. 
Attenzione però: il limite di tempo non è del tutto vincolante. Ci sono altri fattori che possono determinare la validità di un reclamo, perciò noi ti consigliamo sempre di verificare il tuo volo gratuitamente tramite il nostro calcolatore per sapere se è possibile o meno essere risarcito.

 

 

Paese

 

Compagnie aeree

 Anni per inviare un reclamo 

 

Belgio

 

 

Brussels Airlines

 

 

1 anno

 

 

Polonia

 

 

LOT

 

1 anno

 

Italia

 

 

Alitalia, Blue Panorama, Air Italy

 

2 anni

Olanda

 

Coredon, KLM, Transavia

 

2 anni

 

Germania

 

Lufthansa, Eurowings, Germanwings

 

3 anni

 

 

Danimarca

 

 

Atlantic Airways, Danish Air Transport

 

3 anni

Spagna

 

Iberia, Vueling, Volotea

 

5 anni

Francia

 

 

Air France, HOP!, Aigle Azur

 

5 anni

 

Regno Unito e Irlanda

 

British Airways, easyJet, Ryanair

 

6 anni

 

 

VERIFICA ORA IL TUO RISARCIMENTO

 

Vuoi saperne di più? Conosci meglio i tuoi diritti oppure scopri come lavoriamo.

I nostri servizi

  2194 Valutazione
  • Controlla gratuitamente il tuo volo
  • Assistenza entro 24 ore
  • 98% dei processi vinti
  • Recensito Molto Buono su Trustpilot
  • Nessun costo aggiuntivo
  • Paghi solo in caso di successo
  • Supporto online

Scopri se hai diritto ad un risarcimento!

Cosa dicono di Volo-In-Ritardo.it


Huffington Post UK
The Economist
Financial Times
Reuters
Cronache

Recensioni su Volo-In-Ritardo.it

Leggi le recensioni dei nostri clienti

Very good service. Highly recommend this service.

Ragazzi, per quanto mi riguarda questo servizio è stato eccellente, professionale e pratico. Ho ricevuto la somma che mi spettava e l unica cosa che ho fatto è stato iscrivermi alla pagina e mandare tutti i miei documenti relativi al volo. Consigliatissimo

Servizio prezioso e competente. Molto fruibile il sito. Cinque stelle sono poche.

Eccellente. Serietà garantita fin da subito. Non immaginavo assolutamente di poter ottenere un rimborso in cosi poco tempo. Ho inoltrato una prima richiesta e immediatamente sono stata contattata per dirmi che c erano le premesse per ottenere il rimborso. Ho quindi inoltrato la documentazione e in meno di un mese ho ricevuto l accredito. Sicuramente consiglieró la vostra società. Grazie ancora

Consigliatissimo! Serietà e professionalità��

Un servizio squisito. Pronti a ogni richiesta. Molto contenta. Raccomando.Anche dopo ho avuto bisogno e sono stati pronti e mi hanno risolto una problema. Grazie di cuore.

FANTASTICO L'AIUTO PER IL RIMBORSO DEL VOLO IN RITARDO TUTTO ON LINE GRAZIE ANCORA

Ottimo servizio e disponibilita’ verso il cliente!!! Buona probabilita’ di rimborso in caso di disservizio del vettore utilizzato!!!

Ho ricevuto un rimborso per un volo in ritardo di 4 ore da Marsiglia a venezia della linea volotea. L'unica mia fatica e' stata inviare via mail i documenti richiesti. Tutto il resto è stato fatto dagli operatori di volo in ritardo, che mi tenevano aggiornata sull'evoluzione della pratica. GRAZIE. CONSIGLIATISSIMO.

Ottimo servizio!! Gentilissimi ti tengono sempre aggiornata mi sono trovata bene

Eccellente!!grazie al loro lavoro ho ottenuto il mio rimborso in tempi non dettati dal loro operato ma a causa delle tempistiche della compagnia aerea!hanno fatto valere i diritti di noi passeggeri�

Molto affidabili premurosi e sempre presenti, 3 mesi fa ho fatto un reclamo per un ritardo di 3 ore e 15, ora a distanza di 3 mesi (cosa che ci può anche stare visto l iper burocratico che bisogna fare.) Detto ciò ho ricevuto rimborso di 500 euro grazie a loro contando che avevo pagato il mio viaggio 210 euro IN TOTALE, � che dire sono molto soddisfatto provare per credere!. PS chi non crede può contattarmi in privato sono disposto a fornire tutta la documentazione che dimostra la serietà di questa compagnia. Buon lavoro VOLO IN RITARDOGRAZIEEE.

Servizio eccellente, molto organizzato e preciso nelle comunicazioni. Ho ricevuto il rimborso di 250€ da parte della compagnia aerea per un ritardo di diverse ore. Assolutamente il massimo del voto per professionalità e servizio offerto. Grazie!

reclamo andato a buon fine con pieno rimborso. È utile potersi appoggiare a qualcuno che si fa carico di tante procedure amministrative che un privato tendenzialmente evita, non avendo la conoscenza necessaria ad assicurarsi un ritorno sul tempo e l'energia investiti. La percentuale di commissione prevista è versata volentieri allorché la compagnia ha ottemperato ai suoi obblighi senza che l'utente abbia dovuto impegnarsi più di tanto. Ringrazio tutta la squadra che ha mantenuto la pressione costante e mi ha anche tenuto regolarmente aggiornato.

Brevi concisi efficientissimi!!!!

Non sapevo di avere siritto a un rimborso, dunque sono grata a che mi ha segnalato questo eccellente sito.

Non avrei mai creduto che fosse così facile e affidabile O ricevuto il rimborso che mi è stato detto Grandissimi... CONSIGLIO A TUTTI SONO I MIGLIORI..

Che dire solo un grosso grazie, Servizio impeccabile Tutti molto educati e gentili Consigliatissimo

Servizio fantastico, nonostante le mie speranze fossero al minimo in pochissimo tempo ho ricevuto il pieno rimborso che spettava a me e mia moglie per un ritardo importante di un volo. Lo consiglio a tutti!

OTTIMO SERVIZIO VERAMENTE.. PIU CHE SODDISFATTA. ERO MOLTO SCETTICA MA MI SONO DOVUTA RICREDERE CONSIGLIO A TUTTI QUESTO SERVIZIO E SICURAMENTE SE DOVESSI AVERNE BISOGNO VI CONTATTERO ANCORA


Il miglior servizio

Richiedi il tuo risarcimento ora: veloce, semplice e personalizzato


Richiedi assistenza

A proposito di Volo-In-Ritardo.it

563.267 PASSEGGERI HANNO UTILIZZATO IL NOSTRO SERVIZIO
563.267 PASSEGGERI HANNO UTILIZZATO IL NOSTRO SERVIZIO
DISPONIBILE IN 8 LINGUE
DISPONIBILE IN 8 LINGUE
RIMBORSO MEDIO RICEVUTO: 943€
RIMBORSO MEDIO RICEVUTO: 943€
MASSIMO RIMBORSO OTTENUTO: 15,200€
MASSIMO RIMBORSO OTTENUTO: 15,200€
RECLAMI CONTRO PIÙ DI 100 COMPAGNIE AEREE
RECLAMI CONTRO PIÙ DI 100 COMPAGNIE AEREE
VALUTAZIONE: 8.8 su 10
VALUTAZIONE: 8.8 su 10

I servizi di Volo-In-Ritardo.it


Verifica validità giuridica

Database voli

Verifica meteo

Stesura lettere di reclamo

Aiuto e supporto

Reclamo per più passeggeri

Team di esperti legali

Azioni legali

Nessuna vincita, nessun costo

Se vuoi ottenere un risarcimento, siamo qui per aiutarti!

Verifica il tuo risarcimento