In vacanza a basso costo e senza ritardi! (... forse) - 2° parte

 

Con la seconda tappa del nostro tour tra le località più economiche e divertenti d’Europa, continuiamo a perlustrare il Mediterraneo, guardando sia a est sia a ovest, con qualche indicazione sulle probabilità di disagi negli aeroporti che servono queste mete. Se ti fossi perso le prime 6 località della nostra ricerca o volessi sapere come abbiamo scelto le località di mare, puoi recuperare cliccando qui!

Proseguendo il nostro viaggio, toccheremo anche uno scalo poco famoso, ma che si rivela essere nella top 10 del continente per efficienza. Anche se a pensarci bene, non fa esattamente parte del continente...

Paleokastritsa

14. CORFÙ €116.74

C’è bisogno di poche presentazioni, spiagge come Glyfada, Dasia, Ermones, Paleokastritsa, Sidari, Kavos (famosa per i mega-party), Halikounas difficilmente possono stancare. E se proprio succedesse… No, è impossibile. L’isola prende il nome dalla ninfa naiade Cercira e da uno dei crimini più di moda tra le divinità greche, ossia il rapimento di donne che non potevano avere (i media di oggi distruggerebbero il colpevole, Poseidone, molto facilmente). Comunque nulla è per sempre e oggi la leggenda più nota narra che nuotando nel Canale dell’Amore troverai la tua anima gemella. Sarà, ma molti arrivano sull’isola nello Ionio già accompagnati e, in ogni caso, il canale è costeggiato da formazioni di roccia e sabbia che lasciano senza fiato anche se single! Riguardo all’aeroporto, in Grecia dal 2017 è in atto un piano di modernizzazione del settore, che fa sì che al momento Corfù "Ioannis Kapodistrias" si piazzi 20° in Europa!!!

 

13. CALCIDICA €113.89

Ancora Grecia, questa volta nella parte centrale della sua costa. La penisola fu “scoperta” da austriaci e tedeschi negli anni ‘60, ma le voci corrono e la zona è diventata popolare anche tra i turisti provenienti da altri paesi… Se le spiagge sono forse meno famose di quelle delle isole, in compenso è ancora più facile tuffarsi nella spiritualità dei monasteri del monte Athos (foto), o nella mitologia, basti pensare che la zona si è formata grazie ai resti di una battaglia tra dei e giganti (tra cui Atho, figlio del già citato Poseidone). La natura è comunque anche in grado di offrire paesaggi più insoliti, come stagni dove è possibile vedere colonie di fenicotteri rosa. Possiamo quindi dire abbastanza tranquillamente che questa è una destinazione più per un turismo esperto, che voglia andare oltre Atene e isolette! Per arrivarci, Salonicco è l’aeroporto più indicato, il secondo del paese per passeggeri, ma non tra i migliori per qualità: è il 64° in Europa.

athos monastery

12. POREC €110.87

Situata in Istria, la cittadina è un polo turistico modello. Appena 17000 abitanti, Parenzo (nome italiano della località) è a meno di 100 km da Trieste e non c’è esigenza a cui non sappia rispondere: anzitutto destinazione per famiglie, la vita notturna soddisfa anche i vacanzieri party-hard. Menzione d’onore per l’autodromo per go kart, che offre diverse attività, tra cui paintball e “quad safari”! Si può alloggiare facilmente in hotel, come in appartamenti o campeggi, visitare bellezze storiche o naturali, o fare base per esplorare tutta l’Istria. L’unica pecca potrebbe essere un ritardo all’arrivo o alla partenza, visto che il piccolo aeroporto di Pula si classifica solo 79°.

 

11. MAIORCA €109.08

Atmosfere e acque calde fino a ottobre inoltrato, per quanto meno “estrema” rispetto a Ibiza, la più grande delle Baleari propone alternative meno mainstream: oltre al turismo super-organizzato per cui l’isola è nota ai più, non è difficile infatti finire in stradine di Palma come Carrer de la Missió: poco consigliata ai turisti fino a qualche anno fa, oggi propone locali e ristoranti non affollati. Se non fosse abbastanza, uscendo dalla capitale, a Cala Figuera potreste non sentirvi turisti affatto (forse non in alta stagione): villaggio di pescatori, senza una vera e propria spiaggia, per un vivere da autoctono o quasi. Un consiglio finale? Se sei mattiniero anche in vacanza e ami mescolarti con la gente del posto, arriva prima delle 11 al Mercat de l’Olivar e poi fermati per un caffè o qualcosa di più forte! Riguardo l’aeroporto, l’isola staziona tranquillamente nei primi 50 posti, al 46°!

Soller - Mallorca

10. ALICANTE €107.24

A metà classifica troviamo uno dei centri più grandi per popolazione, che può quindi offrire un’esperienza completa per chiunque ami le vacanze al mare! Dall’ultramillenario Castillo de Santa Barbara, potrai guardare intorno a te per centinaia di chilometri come fecero, in epoche diverse, i generali di un tempo o gli studenti in Erasmus che colorano la città di oggi. Riesce difficile elencare ciò che potrebbe attrarre i visitatori, al di là dei prezzi da ¡Que Viva España! Ci limiteremo quindi ai dintorni: dalla Valle di Guadalest (consigliamo di affittare un’auto e percorrere al proprio ritmo i 63 km che separano da Alicante), alle Grotte del Candelabro, ai mille locali che ti faranno fare mattina lungo la costa! Per il viaggio in aereo, non troppe preoccupazioni di orario, visto che l’aeroporto della città si classifica appena sotto quello di Maiorca, cioè al 47° posto!

 

9. LIMASSOL €105.37

Sfuggita ai radar di tanti viaggiatori del Bel Paese, Cipro è una piccola perla del Mediterraneo, dove le culture di Grecia e Turchia si incontrano, non sempre col sorriso, ma si uniscono di fronte al turismo per dare un caloroso benvenuto. Godersi vita e natura sono obblighi sull’isola intera e in particolare a Limassol, seconda città e sede inoltre di un festival del vino, che forse qualcuno non sa essere una delle specialità del posto, vogliamo infatti anche consigliare un tour nelle cantine fuori porta! Per chi volesse continuare invece a stare in spiaggia, Kourion Beach è una tappa irrinunciabile! Tutto tranquillo in aeroporto, perché Larnaca si piazza 6° in Europa tra partenze e arrivi!!!

cyprus limassol

Nella terza e ultima parte, vedremo quale sarà la destinazione regina, allargando il panorama delle nazioni toccate dal nostro giro d’Europa. Una piccola anticipazione? Lasceremo il Mediterraneo!

 

Noi di Volo-in-Ritardo.it siamo esperti del mondo dei viaggi. Con una profonda conoscenza dei diritti dei passeggeri e delle più importanti compagnie aeree mondiali, aiutiamo i viaggiatori come te a ottenere una compensazione per un volo in ritardo, cancellato o in overbooking. Sai che hai 2 anni di tempo dalla data del volo, per richiedere un rimborso e una compensazione? Conosci meglio i tuoi diritti o controlla gratuitamente il tuo volo.