In vacanza a basso costo e senza ritardi! (... forse) - 1° parte

Le vacanze hanno un peso rilevante sul bilancio annuale di moltissime persone e forse anche sul tuo. A differenza di tante spese che affronti però, ci sono molte località turistiche che, oltre a essere tra le più economiche del continente, vedono anche calare i propri prezzi dall’anno scorso!

 

La società che gestisce la rete di uffici postali della Gran Bretagna ha infatti pubblicato il suo rapporto annuale sulle località marine più economiche in Europa. Post Office Ltd, dovendo gestire i risparmi di molti cittadini d’Oltremanica, pensa bene di suggerire alcuni modi per evitare ai propri clienti di sperperare le loro sudate sterline, tenendo in conto i costi di alcune spese comuni in vacanza, come bevande, pasti al ristorante o la crema solare.

 

I dati forniti dalla società britannica sono nella valuta inglese, ma oltre a riportare le informazioni con i dati convertiti in euro, abbiamo pensato di darti uno spunto in più: di seguito troverai quindi la prima parte dell’elenco delle località turistiche europee più convenienti, con il costo di una giornata tipo di vacanza (pernottamento escluso), e la nostra valutazione sull’aeroporto che serve la destinazione. In questo modo, siamo sicuri che la scelta per una vacanza potrà essere fatta avendo un quadro più realistico di quello che sarà il viaggio, da quando si parte a quando si torna a spegnere la solita sveglia al mattino.

 

Farà sicuramente piacere a molti sapere che non è necessario superare i confini per risparmiare, siccome nella lista troverai anche due località in cui si parla italiano. E forse anche di più...

snorkeling sub

LA CLASSIFICA

 

20. SORRENTO €160.36

Si parte subito con una buona notizia: non è necessario sconfinare per risparmiare! Uno dei gioielli della Campania si rivela infatti essere conveniente sia per gli splendidi paesaggi del golfo di Napoli, sia per un calo dei costi del 4,7% rispetto allo scorso anno. A pochissimi chilometri dalla costiera amalfitana e da Capri, la cittadina del partenopeo può tranquillamente far vivere esperienze da VIP, senza pesare troppo sul portafogli e regalando momenti e luoghi di puro relax! L’aeroporto di Capodichino, per numero di passeggeri è il 5° d’Italia e primo del Mezzogiorno, mentre in quanto a disagi subiti dai passeggeri, si classifica 55° in Europa! Il segreto tenuto nascosto meglio nella zona? I Bagni della Regina Giovanna!

marina piccola sorrento

19. IBIZA €147.72

I turisti italiani sono una delle presenze più comuni nella Isla Blanca, apprezzata da visitatori vecchi e nuovi, attirati da party e deejay (cliccando sul link, attenzione al volume!) che da soli varrebbero una vacanza, ma non è tutto: lo spirito tra l’hippie e il bohemien di tante strade, baie e negozi, rendono uno dei simboli del turismo di massa, anche un punto cardinale di diverse subculture. In sintesi, a Ibiza è facile conoscere persone che altrimenti non incontreresti mai! Le cifre relative all’aeroporto rendono l’idea, infatti a fronte di una popolazione locale di circa 130000 persone, nel 2018 sono transitati più di 8 milioni di turisti, questo comporta anche qualche problema di traffico forse, visto che tra i maggiori aeroporti europei, quello di Ibiza si piazza 80°!

 

18. LISBONA €133.45

Ami la cultura in ogni sua forma? Celo. Passeresti la giornata in spiaggia e magari a fare surf su onde gigantesche? Celo. Appassionato di cucina? Celo. Rischio di noia? Manca! Lisbona e la costa portoghese riscuotono sempre più successi tra i vacanzieri, nonostante il carattere riservato tipico lusitano. Oggi comunque, il Portogallo sta vivendo una piccola rinascita, valorizzando la sua storia e sapendo mescolare modernamente commercio e arte. L’aeroporto di Lisbona invece si piazza nei primi 50 della nostra lista, esattamente al 42° posto!

 

17. NIZZA €130.12

Una delle perle della Costa Azzurra, è la seconda città di Francia per numero di visitatori accolti, ma è anche in grado di offrire molto, oltre alla vita da spiaggia: qui Matisse e Chagall hanno trascorso lunghi periodi (sarà un caso?) e la città li celebra 365 giorni l’anno con musei a loro dedicati. La lingua non dovrebbe essere un problema per i nostri connazionali considerate le origini della città, e a tavola si può apprezzare a pieno l’unione di ingredienti tipicamente italiani e mediterranei, con la tecnica francese. Cosa aspettarsi dall’aeroporto? Il terzo più trafficato della nazione, fatica a competere con il TGV che ferma non lontano, a Marsiglia, e paga anche in termini di qualità del servizio, classificandosi 71°.

nice centre

16. PUGLIA €126.00

Abbiamo cercato di capire a quale zona del tacco d’Italia si riferisse l’indagine inglese, abbiamo concluso che con molta probabilità si tratta dello sperone, ossia il Gargano e come non essere d’accordo? Boschi di sempreverdi che si trasformano in scogliere bianche, grotte marine visitabili e un ambiente che fonde la tradizione a cui il Sud Italia riesce a rimanere legato con la voglia di modernità dei giovani di tutta Europa e non solo. Come arrivarci? Non bisogna aspettarsi troppi problemi, infatti l’aeroporto di Bari è 31° tra gli aeroporti più efficienti del continente!

 

15. ZADAR €119.41

Se non sei mai stata o stato al mare in Croazia, quasi sicuramente conosci qualcuno che invece te ne ha parlato molto bene, infatti la sponda opposta dell’Adriatico è sempre più ricercata dai vacanzieri italici. Zadar, in particolare, porta d’ingresso sulla storia bimillenaria della Dalmazia, per il momento è più popolare tra i turisti del Nord Europa, ma prezzi e paesaggi hanno fatto sì che ogni estate si possa partire da Malpensa, Bergamo e Roma per raggiungere direttamente l’aeroporto croato, che, vista la 78° posizione in classifica, fa sentire profumo di compensazioni... Una curiosità sulla città? Qui potrete trovare l’organo suonato dalle onde del mare, che lo scultore Nikola Basic ha donato alla città. Una sull’aeroporto? Fino al 2010, la pista attraversava una strada aperta al traffico!

zadar

A presto con mete europee ancora più convenienti, dalla 14° alla 9° posizione!

 

Noi di Volo-in-Ritardo.it siamo esperti del mondo dei viaggi. Con una profonda conoscenza dei diritti dei passeggeri e delle più importanti compagnie aeree mondiali, aiutiamo i viaggiatori come te a ottenere una compensazione per un volo in ritardo, cancellato o in overbooking. Sai che hai 2 anni di tempo dalla data del volo, per richiedere un rimborso e una compensazione? Conosci meglio i tuoi diritti o controlla gratuitamente il tuo volo.