Rimborso biglietto aereo: quando e come ottenerlo?


Molti passeggeri che subiscono un ritardo o una cancellazione sul proprio volo pensano che in caso di disservizi aerei è sempre possibile ottenere il rimborso del costo del proprio biglietto. In alcuni casi, questo è possibile, ma per la maggior parte delle volte quello che spetta loro è invece la compensazione pecuniaria prevista dal Regolamento europeo 261/2004.

Noi di Volo-in-ritardo.it ti daremo tutti i consigli per ottenere il giusto risarcimento qualora il tuo volo avesse un ritardo superiore alle 3 ore, venisse cancellato o fosse in overbooking.

 

SCOPRI ORA IL TUO RISARCIMENTO


Quando è possibile ottenere il rimborso del biglietto aereo?

Se non sei un esperto nel campo dei reclami aerei, potrebbe non esserti chiara la differenza tra rimborso e risarcimento. Ecco perchè a volte potresti pensare che la compagnia aerea ti abbia negato un risarcimento, anche quando in realtà ne hai ancora diritto. 

Per richiedere il rimborso del tuo biglietto aereo, ci sono solamente 2 situazioni specifiche:

  • il tuo volo è stato cancellato e la compagnia aerea non ti ha offerto gratuitamente un volo alternativo;
  • ti è stato negato l'imbarco per overbooking, ovvero la compagnia aerea ha venduto più biglietti aerei del numero reale di posti a sedere all'interno dell'aeromobile, e non ti è stato offerto un volo sostitutivo.

Qualora ti dovessi trovare in una di queste due situazioni, ti spetterà sempre il rimborso del biglietto aereo, qualunque sia il motivo per il disservizio sul tuo volo. Non ci sono circostanze eccezionali che tengano! 

Se la compagnia ti rimborsa il biglietto aereo, questo non ti preclude la possibilità di richiedere anche un risarcimento danni per il tempo perso a causa del disservizio su tuo volo. Nel caso in cui la cancellazione o il negato imbarco siano stati causati da un problema di responsabilità diretta della compagnia aerea, ecco che potrai ottenere una compensazione pecuniaria di 250€, 400€ o 600€ a persona, in aggiunta al rimborso del biglietto aereo!

Rimborso biglietto aereo: quando e come ottenerlo?

Come fare ad ottenere il rimborso del biglietto aereo?

Semplicissimo! Se il tuo volo è stato cancellato e non hai preso alcun volo alternativo offerto dalla compagnia aerea, non devi far altro che compilare il nostro calcolatore automatico con il numero e la data di partenza del tuo volo, indicando che desideri avere anche il rimborso del biglietto aereo:

 

 
 

 

Un esperto legale di Volo-in-ritardo.it prenderà subito in esame la tua richiesta e controllerà per te che ci siano tutti i requisiti per ottenere un risarcimento fino a 600€ a persona ed il rimborso del biglietto aereo. E c'è di più! Dopo averci inviato qualche documento relativo al tuo viaggio, saremo noi a comunicare con la compagnia aerea fino a far valere i tuoi diritti, senza alcuna spesa inziale. Solamente nel caso in cui riuscissimo a farti ricevere quanto promesso, verrà richiesta una piccola percentuale del 25% sulla somma totale. In caso contrario, avremo lavorato per te in modo completamente gratuito!

Contattaci subito e scopri quanta compensazione pecuniaria ti spetta!