Ritardo volo e perdita coincidenza. Posso chiedere un risarcimento anche se il ritardo è inferiore alle 3 ore?

A volte le cose non vanno come ci si aspetterebbe. Quando questo succede prima di un viaggio, la situazione potrebbe sembrare alquanto preoccupante. Fortunatamente, le cose stanno cambiando e i passeggeri ora possono far valere i propri diritti e ricevere assistenza dalla compagnia aerea. Se questo non dovesse accadere, non preoccuparti. Ci pensiamo noi!

"Ciao Hanneke, avevo prenotato un viaggio da Venezia Marco Polo a Tokyo, il volo prevedeva uno scalo a Roma Fiumicino. Il mio primo aereo, però, ha subito un ritardo di 1 ora e mezza, facendomi così perdere la coincidenza a Roma. La compagnia aerea Alitalia mi ha riprenotato su un volo alternativo per il giorno successivo, offrendomi anche una notte in hotel nella capitale. Detto ciò, posso chiedere un rimborso o un risarcimento anche se il ritardo sul primo volo è stato inferiore alle 3 ore?"

Ritardo volo e perdita coincidenza. Posso chiedere un risarcimento anche se il ritardo è inferiore alle 3 ore?

Buongiorno, ho subito delle buone notizie per te! Ai sensi del Regolamento europeo, i passeggeri hanno diritto ad un risarcimento solamente se il ritardo del proprio volo è pari o superiore alle 3 ore a destinazione. Questo, ovviamente, se nella prenotazione il passeggero ha un unico volo, senza scali intermedi.

Per quanto riguarda il tuo caso, invece, hai diritto ad una compensazione in denaro perchè sei arrivato a Tokyo, la meta del tuo viaggio, con più di 3 ore di ritardo e questo è il fatto importante. Nonostante Alitalia ti abbia offerto la giusta assistenza, il disagio che hai subito rimane e hai comunque la possibilità di ottenere €600 a passeggero per il ritardo del tuo volo!

Quando si hanno uno o più voli in coincidenza, i requisiti per ottenere un risarcimento sono i seguenti:

  • i due o più voli in coincidenza devono far parte della stessa prenotazione;
  • la compagnia aerea che opera i voli deve essere europea, oppure partire da un aeroporto situato all'interno dell'Unione europea;
  • il volo alternativo offerto dalla compagnia aerea, dopo la perdita della coincidenza, deve arrivare a destinazione finale con 3 o più ore di ritardo rispetto all'orario originariamente previsto;
  • nel caso in cui il volo alternativo arrivasse alla meta del tuo viaggio con un ritardo compreso tra le 3 e le 4 ore, la compagnia aerea ha la possibilità di dimezzare il valore del risarcimento da €600 a €300 a passeggero.

Vuoi maggiori dettagli sulla perdita di coincidenza aerea? Puoi cliccare su questo link! Se invece vuoi conoscere il valore del rimborso aereo che ti spetta, inserisci subito i numeri dei tuoi voli in coincidenza e la data di partenza nel nostro calcolatore automatico qui sotto. Al resto, pensiamo noi!

A presto,

Hanneke di Volo-in-ritardo.it

Hanneke è un'esperta legale, che si occupa di comunicare con le compagnie aeree e con gli utenti di Volo-in-ritardo.it, la migliore compagnia in Europa per la difesa dei diritti dei passeggeri.

Vuoi scoprire gli altri esperti di questo fantastico team? Clicca qui.

Hai un’altra domanda? Potresti trovare la risposta che cerchi tra le domande più frequenti.

Verifica il mio volo